venerdì 28 dicembre 2012

Il Natale è passato!

Dopo una serie gratuita di violenza contro gli omosessuali e le donne da parte della Chiesa, giustamente in occasione del Natale, eccoci qui più grassi e storditi che mai!

Il Natale è passato tra tinte di sobrietà e indigestioni.
Io e Lolò abbiamo passato l'ultimo Natale da divisi, ovvero ciascuno con le rispettive famiglie, tra l'altro molto ben ramificate e composite ci tengo a precisare!
Il 25 e il 26 ci siamo permessi pure un ibrido, lui dai miei zii e io dai suoi; momenti di dolcezza, calore e benessere..... fuòrchè gastrico s'intende.

Lolò mi ha dato il suo pacchettone .. che quest'anno era addirittura ORIGINALE.
















Lolò: l'unica persona in grado di farmi tornare bimbo e farmi rivivere la magia del Natale.

E LA CASA?
Bhè la casa procede, finalmente s'intravede l'arrivo... praticamente si tratta di dare due tre mani di pittura qui e li, assemblare un laminato e fare due tre sedute intensive MOLTO INTENSIVE da Ikea... intanto domani attacchiamo con l'armadio PAX.
Tra non molto Ale E Lolò scriveranno dalla loro tana... e ve lo posso assicurare... NON VEDIAMO L'ORA.

E IL LAVORO?
Il lavoro procede, appagante, a tratti divertente e ovviamente stancante, ma mi sono ritrovato a rinnamorarmi della mia professione.
Non capita a tutti e so che è una fortuna, ma ritengo che sia quasi indispensabile essere gratificati dal proprio mestiere; non posso immaginare metà vita impiegata nel fare qualcosa che detestiamo.
Ecco ora sarebbe giunta l'ora di fare nuovi corsi di aggiornamento, ma a botte di 700€ ciascuno, ammetto che diviene difficile..... di fronte al quesito VACANZA O CORSO... è difficile orientarsi diretti sulla seconda opzione, per quanto i corsi siano TEORICAMENTE obbligatori.
Cioè mi obblighi ad aggiornarmi?? D'accordissimerrimo... ma te prego fai dei prezzi decenti.... nun me poi tajà 1000€ de trattenute e poi pretendere che paghi un mutuo mi aggiorni e mangi contemporaneamente! VAbbè.. staremo a vedere il da farsi non se disperamo!

E IL CAPODANNO?
Quest'anno c'erano mille progetti, mille inviti offerti, accettati e poi purtroppo declinati. Sto vizio della gente di lavorare... MA QUANDO SE LO TOGLIE!? <3 br="br">
Ci si ritrova tra pochi intimi ad arroccarci tra montagne abruzzesi se tutto va bene... sennò se faremo un po' de calore qui a Roma... alla fine se si ha buona compagnia si sta bene ovunque..... 
L'anno prossimo però Count Down in TIME SQUARE EH!!

E ST'ESTATE??
Beato chi c'ha n'occhio! (in verità io c'ho già le idee molto chiare.. ma non ne ho il coraggio di parlarne a Lolò... ZIIIITTIIII)

E GLI AMICI?
So tanti, belli e da stritolare di coccole. Vorrei averli tutti perennemente intorno ma per ovvie necessità differenti di vita è difficile incontrarli soprattutto con grande frequenza.
La casa mi ha prelevato in un mondo parallelo, da mesi non vedo che mobili, tinte, pavimenti, e calcinacci da pulire. Mi diverto ve lo ammetto, mi diverto tanto; pensare di "coltivare" qualcosa di mio, di plasmarlo mi eccita terribilmente, però  devo anche ammettere che è una droga.
Il confine tra assiduo divertimento e ossessione è molto sottile e talvolta mi ritrovo a fare di qua e dillà.... sto imparando a gestire la cosa però eh! Mano a mano che mi libero investirò tutto in amici, ho bisogno di loro, stò bene con loro e non ha veramente senso vivere una vita pensando solo a se stessi e e alle proprie questioni.

E RATZINGER?
E' no stronzo è chiaro. Lo so non c'entra niente ma ce stà sempre bene!

Io ce l'ho con Natzinger uomo... quindi non allarmatevi per attacchi mai partiti contro il Cristianesimo.

Ok...

adesso nanna che domani si replica a lavoro e poi ferie!

baci ai pupi!

Ale!

lunedì 17 dicembre 2012

Natale sta arrivando...

Non voglio soffermarmi sulle ridicole esternazioni del Santo Padre e sulla violenza gratuita di ieri a Piazza San Pietro ai danni del mio amico Simone e dei suoi colleghi e amici. 

Preferisco rispondere con questo fantastico video della Sora Cesira :)

Per il resto.. Avete preparato il presepe?? :D


Lolò

martedì 11 dicembre 2012

[Grazie internet] - BED INTRUDER SONG

Vi ricordate la signora di Oklahoma City che aveva assistito ad un incendio e grazie alla sua peculiare intervista aveva permesso la creazione di questo motivetto accattivante?

Beh, anche se arrivo un po' tardi con la segnalazione, non posso non riportare questo altro fantastico brano, che non è solo accattivante.. è proprio fico! Cantabile! Ballabile! Ti entra in testa e non ti esce più! :D

L'intervista originaria è questa:

E magicamente...



Grazie internet! :D

Lolò

sabato 8 dicembre 2012

10 anni insieme

Quando due persone si trovano, riescono a provare le stesse emozioni, se non più forti, anche dopo dieci anni.

Quando due persone s'incontrano per davvero, il tempo non deteriora ma fortifica e le incertezze scompaiono.

Quando due persone si trovano veramente, i litigi non sono più un ponteziale rischio di sbandare, ma lo strumento con cui riuscire a conoscersi ed incastrarsi di più.

Quando due persone sono fatte per star insieme, queste non smettono mai di crescere, discutersi e tendendersi la mano.

Quando due persone sono una persona sola, la parola IO viene messa in disuso.

Quando due persone si amano: 10 anni sembrano 1.



E se non vi basta, godetevi tutta la raccolta di brevi documentari di cui questo video fa parte.


To my Lolò.

PS no non abbiamo ancora fatto 10 anni :P

Ale!

mercoledì 5 dicembre 2012

[QUIIIZ] - Pronto, Lolò? - SOLUZIONE

Ed eccoci qui!

Innanzitutto grazie per la partecipazione! Mi sono divertito a vedervi dare i numeri :)

Era proprio un'idea di quiz che avevo da tempo (e qualcuno ne è testimone.. vero FIL??) ed è stato anche un interessante esperimento, come vi spiegherò a breve..

Ma intanto bando alle ciance e sveliamo subito il numero vincente. 

Il corretto numero de FACIOLI era 901

Ovviamente ve ne posso dare la prova, che riporto per trasparenza qui:


La persona che si è avvicinata di più è stata ANTONIO

Quindi congratulazioni! E' a te che spetta il buono viaggio di 25€ spendibile sul sito edreams.it :)
Provvederò ad inviartelo subito tramite FACEBOOK

Mi spiace per tutti gli altri, ma stay tuned, perchè Lolò, visto che è Natale, permetterà a tutti voi di guadagnare qualcosa, nel modo migliore in cui un guadagno può essere fatto: risparmiando :)

Vi dirò di più nei post che verranno


Nel frattempo fatemi tornare all'esperimento..
Come vi dicevo, con l'occasione del gioco a premi, volevo anche fare una sorta di "esperimento sociale", riguardante la cosiddetta "wisdom of crowds" ovvero la "saggezza della folla", una teoria sociologica secondo la quale una massa di individui sarebbe in grado di fornire una risposta adeguata e valida ad una domanda più di quanto non siano in grado di farlo gli esperti (o una singola persona).

Come metterla in pratica in questo caso? Semplice: avendo dovuto raccogliere tutti i numeri, ne ho potuto fare una media e questa media risulta essere 844

Ebbene, se Antonio si è avvicinato al numero vicente di 98 punti, la vostra saggezza popolare vi ha permesso di indovinare un numero che ne dista solo 57

Evviva la saggezza della folla :)

Lolò

martedì 4 dicembre 2012

[Grazie Internet] - #faiunadomandaalpapa

Non ha fatto in tempo ad iscriversi a Twitter che papa Benedetto XVI è stato inondato, invaso di domande che da sempre i fedeli si sono posti, ma che solo oggi possono raggiungere il Santo Padre. Come ad esempio:

essendo lei un pastore tedesco é vero che devo moltiplicare x 7 per scoprire quanti anni ha realmente?

ma Gesù è risorto perchè era davvero il figlio di Dio o gli apostoli hanno evocato il drago Shenron con le 7 sfere?

che fai a Natale? annamo tutti a Roccaraso?  

hai visto che botta l'IMU? No? 

Che me prendi 'na stecca de sigarette?! ché 'ndo stai tu costano meno.  

, sabato sera ariccia? Poi però dormimo a castel gandolfo che se ce beccano ubriachi ciao patente.

me rimedi i 2 € del Vaticano che so' introvabili e faccio la collezione?

Dawson o Pacey?  

GRAZIE INTERNET! :D

Lolò

domenica 2 dicembre 2012

[Politiks] - La verità su Renzi



Lolò

sabato 1 dicembre 2012

La nostra prima volta Ikea

Ok è un anno che abbiamo acquistato casa, ma solo ora è stato possibile fare il primo acquisto di mobilio Ikea.

Arrivati alle 20, abbiamo litigato come tutte le coppie che fanno acquisti (a differenza di quelle mano nella mano che sognano una casa), abbiamo cenato in 15 minuti ( 4 piatti 10€!!!!), messo la merce nel carrello 5minuti dopo l'intimidazione di avvenuta chiusura, pagato alle casse fai da te, recuperato i soldi della cena per avvenuto acquisto, e ora siamo in attesa che ci consegnino il pacco non presente nel fai da te.

Sono le 22.30...le polette gridano vendetta nello stomaco e Lolò é appena arrivato con il pacco.

Ok il bagno è fatto.

Ora mancano giusto salone e camera.. e cameretta..

Ale e Lolò

mercoledì 28 novembre 2012

[QUIIIZ] - Pronto, Lolò?

Che mi pigliasse un colpo!

Un QUIIIZ??? 

EBBENE SI'!

Un contest che non richiede l'accumulo di punti come il mio affezionato QUIIIZ, ma che è a botta secca, e che vi da' la possibilità di vincere subito un buono vacanze del valore di 25€ da spendere per le vostre festività natalizie* sul sito edreams.it.

Come fare a vincerlo? Semplicissimo. 

Avete presente il famoso gioco della Carrà, della trasmissione "Pronto, Raffaela?", nel quale bisognava indovinare il numero di fagioli/chicchi di riso/fermagli ecc. contenuti in un recipiente??

Vabè, se non ce l'avete presente il gioco ve l'ho appena descritto.. In breve dovete indovinare quanti fagioli sono presenti nel mio contenitore:


Il concorrente che si avvicinerà di più al numero esatto vincerà. 
Se ci sono più concorrenti a parimerito effettuerò un'estrazione casuale.
Dovete partecipare entro il 4 dicembre
Il 5 dicembre non verranno più accettate partecipazioni e verrà comunicato il vincitore.

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE:

Tramite TWITTER:
Scrivete il numero sospetto di fagioli a @blogalquadrato. 
Ad esempio "I FACIOLI SONO 23 @blogalquadrato" o anche solo "23 @blogalquadrato"
Se mi volete bene potete inserire anche il link a questo post: http://tinyurl.com/c9qtrsq

Tramite FACEBOOK:
Scrivete sulla nostra pagina Facebook il numero sospetto. 
Se poi mi volete bene mettete un "mi piace" alla paginetta! :)

E se partecipo sia tramite facebook sia tramite tramite twitter, ho doppie possibilità di vittoria?
EeE vabbene! 
Facciamo che potete scrivere 2 numeri diversi su twitter e facebook e potete concorrere con entrambi!

E ora fatevi sotto! Date i numeri insieme a me!

23 323 434 2323 3432 35322 31123

Baciaipupiii
 
Lolò

*valido fino al 18.01.2013

lunedì 26 novembre 2012

[Remember] - Remember.. the 26th of November

Ma come, non era "Remember remember the 5th of November"?

Eh sì.. Ma per me è un po' più speciale il 26. Così, non so neanch'io il perchè, nel corso degli ultimi anni il 26 Novembre è spesso risultato essere un giorno da ricordare per qualche motivo.

- 26 Novembre 2000:  ho finito TERRANIGMA! Un capolavoro in 16 bit. Il gioco più bello del SuperNINTENDO (!) nonchè uno dei videogiochi più belli di sempre. Il giorno che l'ho finito, (dopo mesi!), col suo emozionante finale a sorpresa, con le sue musiche speciali (che ancora oggi ascolto), non può che essere ricordato!

- 26 Novembre 2002: un piccolo amico molto speciale mi ha abbracciato in lacrime, il giorno del suo compleanno, dopo aver realizzato l'affetto che provavo per lui. Lui era uno di quelli coi quali era difficile entrare in confidenza e farsi aprire il cuore, e quindi quel giorno è stato incredibilmente speciale per me. Praticamente era come se avessi fatto una omelette a Chef Ramsay e lui mi avesse detto che era la migliore omelette della sua vita.

Inoltre il 26 novembre è anche il compleanno di altri 3 amici, di cui uno particolarmente importante, una meteora, ma di dimensioni ragguardevoli.

- 26 novembre 2009: mi è arrivato il mio nuovo scooter! Dopo un decennio con il mitico Scarabeo 50, sono passato allo SportCity 125. E l'ho avuto proprio in questo giorno.

- 26 novembre 2010: Dublino. Ultimo giorno di scuola di inglese. Ultima alba in quello 
stupendo lungomare.. Ho preso il telefono, ho fatto questa foto, e l'ho spedita all'amico-meteora, per il suo compleanno..


- 26 novembre 2011: io e Ale firmiamo la prima proposta d'acquisto della nostra vita, per la nostra casetta :) 

- 26 NOVEMBRE 2012: Nulla. E' nuvolo. Forse piove..

Qualcuno faccia qualcosa!

Lolò

domenica 25 novembre 2012

#OPPURE VENDOLA

 Dal blog di Nichi Vendola:

Mi viene chiesto spesso cosa penso di una eventuale alleanza con l’Udc. L’ho già detto: nella casa che voglio costruire, la casa del centrosinistra, non c'è Pierferdinando Casini. Abbiamo idee diverse su molte cose. 

Ma prima e oltre che con Casini io voglio parlare al popolo del centrosinistra ponendogli delle domande.
 
Per me l’acqua è un bene comune da sottrarre al dominio del mercato, Casini è contrario e il Pd?

Sono per i matrimoni omosessuali e per la piena cittadinanza delle unioni civili, Casini è contrario e il Pd?

Credo che il reddito minimo garantito sia degno di un Paese civile, Casini è contrario e il Pd?

Considero la riforma Fornero sbagliata. Casini è contrario e il Pd?

L'obbligo di soffrire per legge non è umano e dignitoso, non è più rinviabile una legge sul testamento biologico. Casini è contrario e il Pd?

L’Italia ha bisogno di una legge sul conflitto di interessi. Cosa ne pensa Casini e il Pd?

Credo che l’Italia debba rinunciare all'acquisto degli aerei da guerra. Casini è contrario e il Pd?

La politica deve ripartire dalle due grandi promesse incompiute contenute nella nostra Costituzione: rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che limitano la libertà e l'eguaglianza dei cittadini e ricomporre la frattura tra potere e cittadini, attribuendo pienamente ruolo e funzione alla democrazia. Le mie risposte a queste domande vanno in questa direzione.

E poi con le primarie, che mi auguro siano un grande sommovimento democratico, si sceglierà non solo il candidato Presidente ma anche la strada che il centrosinistra dovrà intraprendere per governare il Paese. 

Votando Bersani si sceglie 'l'alleanza tra progressisti e moderati', dunque l'accordo con l'UDC, che metterebbe automaticamente la parola fine a molte nostre battaglie. 

Votando Renzi si vota la prosecuzione delle politiche del governo Monti, dello strapotere della finanza, dell'alleanza con chi vince da sempre.

Io voglio rompere radicalmente con il liberismo, riportare al centro il lavoro e i diritti, non concessi o parziali ma interi.

Perché la precarietà, l'assenza di regole, la legge 30, la Bossi-Fini, la legge 40 e tante, troppe, altre nefandezze possano diventare presto solo un triste ricordo della storia del nostro Paese.

Io, sono d'accordo con lui

Lolò

giovedì 22 novembre 2012

Morire così


Aggiornamento: In realtà è morto Andrea (ringrazio Dà, per la segnalazione). Ma non cambia nulla. E' morto anche Davide. E' morto Marco. E' morto Giulio. Sono morti i genitori. Siamo morti noi

Lolò

mercoledì 21 novembre 2012

[Gay thing of the day] - I bambini delle Famiglie Arcobaleno

Ecco a voi come stanno crescendo i "primi" bambini dei nuclei familiari del nuovo millennio, ovvero quelli composti da due mamme e/o da due papà:



Questo accontentatevi di vederlo sul nostro blogghino, perchè secondo me non girerà in tv

Lolò

lunedì 19 novembre 2012

[Beautiful thing of the day] - The Most Astounding Fact

Neil deGrasse Tyson, astrofisico e divulgatore scientifico statunitense, attualmente direttore dell'Hayden Planetarium di New York, risponde alla domanda su qual è il fatto più sorprendente riguardante l'Universo.

La sua risposta è una di quelle che vale la pena sentire, soprattutto per iniziare bene la settimana
(il video ha anche i sottotitoli in italiano, basta attivarli)



Buon inizio settimana a tutti  :)

Lolò

domenica 18 novembre 2012

L'acciacco che ti fa riflettere...




Cosa succede se provi a tirar su un camino da 100 kg  da terra con una presa molto discutibile solo in due?
Che ti prende un attacco acutissimo di lombalgia anche detto colpo della strega, che per un fisioterapista  abbastanza il colmo.
Sono quasi due giorni che ho un forte dolore che a momenti mi impedisce anche di stare in piedi.
Ieri sera Lolò dolce mi ha raggiunto per aiutarmi un po; mi ha cucinato, apparecchiato e lavato i piatti. Poi mi ha accompagnato a sedermi sul divano, a letto e mi ha aiutato a mettermi in piedi stamani per andar a far pipi'.

Sembrano cose scontate ma non lo sono.
Non è da tutti essere capaci di star vicino a qualcuno che sta male anche se lo si ama.

Non ne sono stupito sia chiaro, conosco il mio Lolò, però vederlo cosi pronto e di sostegno mi ha ricordato quanto sia bello e importante invecchiare insieme a qualcuno; è stato molto confortante.

Il conforto e la felicità di cui vi parlo fanno riferimento al fatto che è bello sapere che mano mano che il tuo corpo perderà la sua salute, la sua forza e il suo fascino qualcuno sarà li a continuare ad amarti a volerti bene ed aiutarti.

Non vorrei però che il mio discorso fosse travisato. E' chiaro che stare con qualcuno ha tra i suoi perchè anche ragioni opportunistiche; quando si cerca un partner si cerca qualcuno che sappia completarci arricchirci e renderci felici per tutta la vita, ma  queste sono una parzialità del tutto. 
E' l'egoismo che ci guida alla ricerca dell'amore ma nel momento della relazione DEVE essere messo in secondo se non in terzo o quarto piano, anche perchè se è vero che si riceve tanto si deve altrettanto dare tanto.

Penso che la parola amore sia veramente difficile da spiegare.
Tiziano Ferro dice che l'amore è una cosa semplice, e forse lo è nella suo senso filosofico, ma quando andiamo ad imbatterci nel suo senso pratico reale ci rendiamo conto che esso è tutt'altro che statico e ben definito, è un concetto in continua evoluzione che continua a sorprenderci per tutta la vita.

Vedere un dormiglione come Lolò a cui basta poco per infastidirsi se disturbato nel sonno o al risveglio, mettersi di colpo in piedi, stringermi il tronco e aiutarmi ad alzarmi è stato un gesto d'amore immenso della stessa portata di quella di un suo bacio.

Questa è la ragione per cui nonostante i dolori e il riposo forzato ora sono seduto felice e sorridente sul divano.

La malattia è uno di quei momenti in cui inevitabilmente ti ritrovi a fare i conti con quel che hai combinato fino a quel momento... (il mio tono è molto meno solenne di quanto non sembri).
Riempire ogni giorno di impegni, di lavoro, di obiettivi materiali da raggiungere è facilissimo e soprattutto sin quando va tutto piu' o meno bene, la cosa paga, ovvero ci distrae e colma quel vuoto perenne interiore che poi è il motore nel nostro moto dissennato.

Però poi accade l'inevitabile, la cosa più naturale del mondo: ci si ammala e/o ci si invecchia.
Quando arriva questo momento ci si rende conto veramente se l'ultimo modello di cellulare acquistato, la posizione gerarchica raggiunta o da raggiungere a lavoro, il tv, la casa o i soldi guadagnati, sono in grado di farci stare meglio, motivarci e rasserenarci nel momento della "sofferenza".
Spesso la parola malattia è associata alla vecchiaia e per questo si pensa sempre a qualcosa di lontano da noi; a volte è veramente cosi.
Ma bisogna aspettare veramente di raggiungere quel momento per capire se si sta facendo bene nella vita?

E' sicuramente un'opinione soggettiva la mia,  ma la vita ha senso se  permeata d'amore per e da qualcuno in cui lo scambio affettivo DEVE essere ben bilanciato.

Come dico sempre: it's always a matter of love!

Ale!

martedì 13 novembre 2012

L'amore non conosce sesso....




....e questa ne è una estrema dimostrazione!


Fonte: DAILYMAIL

Ale!

[Gay thing of the day] - Il kamasutra dei mormoni

E grazie al cielo è da poco stata pubblicata la guida online per le "Posizioni Missionarie dei Mormoni".

Qualche esempio?




E voi? 

Siete tipi da Mormoni? :P

Io mi sa che ne conosco almeno uno...

Lolò

domenica 11 novembre 2012

[Saluti] - MSN

E' giusto che sia io, che sono quello un po' nostalgico e un po' nerd, a fare un post per salutare un servizio che ha segnato la nostra adolescenza: MSN MESSENGER! :D
http://www.n2h.it/blog/wp-content/uploads/2010/09/rimuovere_msn.jpg

Arrivavi a casa da scuola, dall'università...accendevi il pc, e con esso MSN. Oggi tutto si è trasferito sul cellulare, con Whatsapp, con la differenza che sei sempre connesso. 

Ma qualche anno fa era quella la forma di comunicazione più usata. Anzi, appena conoscevi qualche persona interessante scattava la domanda: "ma tu ce l'hai messenger"? E io ho approfondito la conoscenza di tante persone su quel coso, tra cui un po' di amici del blog, che poi sono diventati amici reali, sparsi per l'italia, e questa a ripensarci è davvero una magia. Vorrei poter contattare il me stesso di 10 anni fa per dirgli:
"Ehi, lo sai che se vai verso Torino, o Brescia, o Verona.. o Bologna.. o Orvieto.. o Cagliari... o Bari..  hai sempre qualcuno da poter andare a trovare?". 

Tutto ciò è tanto bello. Ed è indubbio che MSN sia stato lo strumento col quale ho comunicato di più con tutte queste persone. E ovviamente anche con tutti i miei amici romani che frequento più abitualmente.. E infine è dove io e Ale abbiamo iniziato a scambiarci le prime parole e i primi sorrisi. Per cui..
Addio ai trilli che se per sbaglio avevi l’audio acceso ti facevano prendere un colpo;
Addio al “ma tu le salvi le conversazioni?” “No!” “Sicura? Guarda che se non glielo dici tu lui automaticamente le salva sul pc!” “Oh Mio Dio, spero tu stia scherzando!”;
Addio al primo contatto da scambiarsi appena ci si conosceva (che i ragazzini, io ormai ero troppo grande) che non fosse un numero di telefono;
Addio al “Ma come si fa a vedere se qualcuno mi ha bloccato?”;
Addio al “Ma non ci sei?” “Sì, ma sono Invisibile!”;
Addio alle prime GIF che ti facevano dire WOW e alle prime GIF porno che “ihihihih, guarda che mi ha passato un mio amico!”;
Addio a quando facevi un discorso serio e digitando inavvertitamente una determinata sequenza di lettere ti appariva un’emoticon idiota se non porno;
Addio ai primi “stati”, al trovare la frase fica per sembrare una persona profonda;
Addio a quelli che ad ogni lettera c’avevano assegnata un’emoticon e non si capiva un cazzo di quello che scrivevano;
Addio Messanger, hai fatto il tuo tempo ma è stato bello.
Lolò

martedì 6 novembre 2012

A proposito di bimbi..



Il panorama politico italiano è ancora molto caotico e ho sentito che molta gente non voterà per protesta; posizione piuttosto sensata ma che questa volta non appoggerò,  non butterò il mio voto.

Alle prossime elezioni voterò per chi sosterrà COMPLETAMENTE la mia idea di famiglia e quella di tantissime altre persone tra cui GIA' GENITORI.

La casa è quasi arrivata fra un po' d'anni voglio che sia riempita da uno due marmocchi, voglio che il nostro nido sia protetto e riconosciuto dalla nostra nazione e voglio che di fronte alla legge io e Lorenzo saremo entrambi GENITORI.

L'idea di avere una piccola creatura da proteggere, a cui insegnare la vita (una parte), a cui dedicare incondizionatamente la vita non mi può essere negata da quattro cialtroni che vogliono suggerire quale è la loro idea di famiglia secondo il credo a cui spesso ipocritamente si rifanno.

Voglio due guanciotte da mordicchiare, un sederino da pizzicare  e delle lacrimucce da asciugare.
Voglio che la mia vita sia servita a farne nascerne un'altra.

I piu' bacchettoni in questo passaggio penseranno alla parola "egoista", ma quale genitore che vuole un figlio non lo fa anche per sè? E cosa ci sarebbe di male?
Portare al mondo una creatura a cui viene destinato AMORE INCONDIZIONATO è una cosa brutta?

Il mio voto sosterrà chi crede nella famiglia come nucleo affettivo a prescindere dal sesso degli elementi che la compongono.

Ma io da solo non basto, ho bisogno anche del Vostro aiuto.

Aiutate la piccola "Giulia" o il piccolo "Mattia" ad avere DUE genitori di fronte alla legge.

(Lolò non lo sà ma i nomi sono stati già scelti :D )

Ale!

lunedì 5 novembre 2012

[Sweet thing of the day] - I Told My Kid I Ate All Their Halloween Candy

Nel famoso talk show americano "Jimmy Kimmel" si è ormai creata una nuova tradizione di Halloween, che si accompagna a quella di "dolcetto o scherzetto?".

Di che cosa si tratta? 

Semplice: le mamme, dopo che i propri bambini hanno fatto incetta di dolci la notte di Halloween, vanno da loro e gli dicono una cosa molto semplice: 

"Ho mangiato tutti i tuoi dolcetti di Halloween!"

Come reagiranno i bambini?

Hanno le reazioni più disparate e alcune davvero imprevedibili! :D

Questo il video dello scorso anno, e questo il video di quest'anno:



Ok.. Guardato gli ultimi bambini..?

Ok, qui in casa ci deve essere qualcuno che sta affettando le cipolle.. Mannaggia ahò...

Ma li vendono i bambini così?? No perchè ne prendo 3

Lolò

[Cinemando] - Remember remember the 5th of november

Come ogni anno sono qui a ricordare il 5 novembre. Il giorno della congiura delle polveri. 

Naa, scherzo. E' solo un'occasione per poter consigliare, a chi non l'avesse ancora visto, il film V per VENDETTA, dei fratelli(?) Wachowski, gli autori di MATRIX

Fratelli per modo di dire visto che Larry Wachowski dopo Matrix ha cambiato sesso diventando LANA. E va tutto bene. Se non fosse che in realtà Lana adesso sta con una DONNA da 3 anni. 

Quindi in realtà è etero, perchè era un uomo e sta con una donna. Mentre la moglie è lesbica. O è etero pure lei. Non capisco, sono confuso. In sostanza Larry non voleva essere un uomo, e non è che voleva essere una donna: voleva proprio essere una lesbica. Bon. Buon per lui! .. LEI. 

Comunque, tornando a noi: V per VENDETTA. Guardatelo.



In attesa del prossimo film dei Wachowski, che promette davvero bene (Cloud Atlas), in uscita il giorno dopo il mio compleanno (grazie per il regalo, non dovevate. Anzi no, dovevate proprio, ne avevo bisogno!)

Lolò

sabato 3 novembre 2012

[La cosa bella del giorno] - New York deserta

Sandy è passata e lascia una New York stuprata, ma che presto, come sempre, si riprenderà. 

Ovviamente prima che su NY l'uragano è passato su Cuba, dove ha raso al suolo interi villaggi, cosa che forse abbiamo visto meno in tv, perchè i reporter erano tutti nella grande mela.

Ehh.. Sarà il fascino delle grandi città.

D'altronde New York di fascino ne ha da vendere. 
Personalmente, fuor di sarcasmo, mi ha regalato forse la vacanza più bella e stravolgente della mia vita.

Immaginate per un istante di poter togliere tutti i milioni di persone che la popolano.

Anzi no, non immaginatelo. Guardatelo:


Eh, l'è bela, l'è bela!

Lolò

giovedì 1 novembre 2012

Halloween alla Alò!

Cosa abbiamo fatto ieri sera?

Molto semplice.. cenetta in famiglia a base di zuppa di zucca e funghi... il mio Lolò ne va goloso... e io non ho potuto che fargliela.

Serata tranquilla gustosa e rilassante... sarà che stamo a diventà vecchi.. ma stare a casa é cosi bello!




Ale!

domenica 28 ottobre 2012

[La storia strappalacrime del giorno] - Quando il fratello soldato torna a sorpresa

La storia di Bailey e Meyers è commovente già di per sè: quando Bailey aveva 4 anni, il loro papà è morto, e Meyers, di 2 anni più grande, ha assunto il ruolo paterno per il suo fratellino minore. 

Hanno passato un periodo davvero difficile dal punto di vista economico, che li ha costretti a dormire per terra con giusto la coperta a ripararli, alla luce delle candele, senza elettricità, senza acqua o mobili. Ma questo non ha fatto che renderli più uniti. 

Poi Meyers si è arruolato nella marina degli Stati Uniti. Bailey è sempre stato molto orgogolioso del suo fratellone per questo. Però è dura non vedersi mai. L'ultima volta si sono visti nel 2010. Fino ad ora.. perchè Meyers ha voluto fare una piccola sorpresa al fratellino. 

Insomma sì, è il classico video-sorpresa del militare di ritorno dalle zone di guerra. 

Però sapete.. quando il protagonista della storia è il figlio che fa la sorpresa alla mamma .. in qualche modo te le aspetti le lacrime, sei preparato..
Quando invece ti trovi un bel ragazzo, nel pieno della sua forma fisica, maturo, nonchè super maschile.. squarciato improvvisamente nella sua emotività.. ci rimani un po'.. 

E vedi in ogni sua lacrima che sgorga incontrollabile, tutti i suoi ricordi d'affetto e d'amore.


Lolò

sabato 27 ottobre 2012

[Spettacolo] - Leonardo Fiaschi

Sono da poco venuto a conoscenza di questo ragazzo, tale Leonardo Fiaschi. Lavora a Radio101, dove intrattiene ospiti e radioascoltatori con le sue mirabolanti imitazioni

In generale rimango sempre un po' ammaliato e con la bocca semiaperta di fronte alle imitazioni o perlomeno davanti a quelle ben fatte, perchè il mio cervello fa andare in conflitto gli occhi e le orecchie, e tutto ciò è molto bello. Oh sempre sempre meglio che drogarsi come fan tutti.

Beh questo ragazzo mi ha lasciato senza parole con alcune imitazioni. 
Guardate questa carrellata:


Mi fanno IMPAZZIRE: Gianni Morandi, Rocco Papaleo, Christian De Sica (molto meglio qui a 1:05), Massimo Boldi, Enrico Brignano,Emilio  Fede, Paolo Ruffini, Marco Berry (che anche se non ci piglia troppo mi fa morire), Nichi Vendola e anche Benigni dai :D

Ma fra queste non è elencata quella che forse è la sua imitazione migliore.. 

Parola di Laura Pausini, la quale ci è cascata in pieno! Di chi staremo parlando?.. 

Lo vediamo insieme qui (potete saltare l'introduzione e andare direttamente a 3:50):


Grande Laura. E grande Leonardo. Lo troveremo presto in tv?

Io dico di sì

E vi ricordo che io [*mette la modestia nel cassetto*] sono un grande scopritore di talenti.

Anzitutto quel tipo di youtube [willwoosh] al quale dicevo "guarda che tu diventerai famoso, perchè il numero di visualizzazioni dei video coincide col numero di utenti iscritti al tuo canale, il che vuol dire che praticamente ogni persona che guarda i tuoi video poi si iscrive al tuo canale! Ti basta solo qualcuno che ti sponsorizzi un po' " .. E infatti poi arrivò Clio Makeup! ...

Pooi a maggio avevo scoperto nientepopòdimenoche IL PULCINO PIO, che poi magicamanete è diventata la nuova HIT dell'estate. Solo che io la facevo sentire ad Ale a MAGGIO, quando se la cantavi in giro potevano pensare che ti fossi drogato con qualche nuova droga sintetica che ti riporta alla tua infanzia.

Infine negli ultimi mesi ho scoperto GAGNAM STYLE, che ora si comincia a sentire in TV, in discoteca, ovunque!  No, bella scoperta! BRAVI! 

MA VEDETE DI ASCOLTARE UN GRANDE TALENT SCOUT COME ME LA PROSSIMA VOLTA! AH!


[*riprende la modestia dal cassetto*]
E ovviamente voi avrete tutto in anteprima, solamente QUI su BLOG al QUADRATO! :P
 
:D

Lolò

venerdì 26 ottobre 2012

Che fatica

Rimozione dei calcinacci...
2 ore di sollevamento pesi...
Un quarto del lavoro fatto...

Vojo mori!!

Ale!


giovedì 25 ottobre 2012

[Cinemando] - Making of: La storia infinita

E qui cerco di raccogliere l'entusiasmo dei vecchietti come me, che, quando erano bimbi, mettevano nel videoregistratore delle cassette impolverate, con su scritto col pennarello il titolo del film, registrato dalla mamma o dal papà, chissà come, chissà quando. 

E si vedevano dei film che sapevano proprio di artigianale, di confezionato a mano, che non avevano in sè i mirabolanti e strafichissimi effetti speciali di oggi, ma pupazzi di gomma e plastica, che erano più inquietanti dei mostri virtuali di adesso.

Io e mia sorella ne avevamo alcuni che ci vedevamo a rotazione, e ce li saremo visti decine e decine di volte.

Uno di questi è sicuramente LA STORIA INFINITA.



Ci tenevo a condividere con voi, soprattutto con gli appassionati di cinema e di "making of", questa vera e propria perla, trovata per caso su youtube, e cioè il making of de La storia infinita.

Guardandolo si scoprono cose mirabolanti.. 
Anzitutto che è un film tedesco (non dimenticate di attivare i sottotitoli!). Poi che la produzione era così costosa che hanno dovuto puntare su un attore americano per interpretare il giovane Atreju, in quanto dovevano assolutamente contare sul successo americano del film. E infine come sono riusciti a realizzare il mangiaroccia, il cavallo (Artax) che affonda nella palude della tristezza, il fortunadrago..?

Lo scoprirete cliccando qui, e seguendo le varie parti del documentario.

Spero vi piaccia almeno la metà di quanto è piaciuto a me! :)

Lolò

martedì 23 ottobre 2012

[Gay thing of the day] - Justin Jedlica, la bambola umana

Justin Jedlica, 32 anni dall'esagerata città di New York, si presenta al mondo dopo le 90 operazioni chirurgiche subìte negli ultimi 10 anni, che lo aiutano ad assomigliare sempre di più a una bambola di plastica. 

Iniezioni di silicone sulle chiappe, addome, bicipiti, tricipiti, svariati interventi al viso, e chi più ne ha più ne metta, per un totale di circa 100.000 $

Il suo motto sulle operazioni è "più sono strane, meglio è!".


Non so. E' un po' inquietante, anche se il suo fisico pieno de bozzi de silicone non è così inguardabile, dai..

Sono curioso di vedere come invecchierà. Ma il silicone non invecchia no? Quindi rimane così a vità? Cioè un giorno non si muoverà più e si trasformerà definitivamente in una bambola?

.. Ciò è davvero inquietante.

E vabè! Bontà sua! 

Bella Justin. Ah, magari evita di buttarti a mare, perchè il silicone inquina. :P

Lolò

domenica 21 ottobre 2012

sabato 20 ottobre 2012

[Alò's life] - "ALE nel confessionale, grazie"

Un sabato da Leroy Merlin (come gli ultimi 80)!

Ormai iniziamo davvero a "scapocciare", non je la famo più!

Io ho cominciato da tempo (tipo dalla prima volta che siamo andati), Ale ha cominciato a dare i primi segni di cedimento nelle ultime settimane.

Oggi in particolare..




E domani, già che ci sono, pubblicherò un video superspeciale (e super HOT) risalente a quache precedente visita da Leroy, e che ha come protagonista Ale nel reparto BOX-DOCCIA!

Ora scappiamo a cena da amicii!!

Ahahah Ale mi sta insultandoo perchè non vuole ihih (ha appena detto che si sente schernito)

:P

Lolò


venerdì 19 ottobre 2012

[Grazie internet] - Ain't nobody got time for that

Ed ecco il "grazie internet" del giorno! 

Mi ci sono imbattuto perchè sul magnifico sito 9gag (del quale sono ufficialmente dipendente) è iniziato a circolare un particolare "MEME".  

Sapete che sono i MEME sì? Per chi non lo sapesse è necessario che lo sappia: sono semplicemente immagini virali, abbinati a scritte o ad altre immagini, che hanno ciascuno una propria chiave comica particolare. Spesso traggono origine da video o film. Per volesse saperne di più.. qui 

Ebbene il MEME nel quale mi sono imbattuto è il meme "Ain't nobody got time for that" :D 

Un esempio:

Questa MEME origina dal video dell'intervista a una donna di colore di Oklahoma City, dove un appartamento ha preso fuoco e la signora dà la sua peculiare testimonianza dell'evento: 


La sottotitolo perchè non si capisce un'H di quello che dice la mitica Sweet Brown (ndr: è il suo vero nome, giuro): 
"Well, I woke up to get me a cold pop and then I thought somebody was barbecuing. I said, 'Oh Lord Jesus, it's a fire.' Then I ran out, I didn't grab no shoes or nothing, Jesus. I ran for my life and then the smoke got me, I got bronchitis! ...Ain't nobody got time for that." 

L'intervista insomma finisce con lei che dice che il fumo derivante dall'incendio le ha provocato una bronchite.. e nessuno ha il tempo per una bronchite!! :P 

Ma poteva finire qui?? Ma ovviamente no. Il nostro adorato internet, questa eterea divinità, ci ha ricamato sopra, ed ha prodotto una remix con Autotune che è così orecchiabile e divertente che mi sta tornando in mente di continuo in questi giorni. E poi il video è degno della canzone. 

E che ce lo devo avere solo io il motivetto in testa?? Ma mo ve lo beccate pure voi e ve state pure zitti! TIEE'! :D 


No vabbè. A chiunque l'abbia fatto: grazie.

PS: Qui per i più instancabili c'è una versione di 10 ORE :D 

Lolò


[Grazie internet] - Il campione mondiale di pippa

Io non credo di dover, e voler, aggiungere altro al titolo.



9 ORE di pippa!
Lo posso dì? 
Che palle!
Lolò

mercoledì 17 ottobre 2012

[Grazie Internet] - Il taglio di capelli virtuale in 3D!

Va bene dai.

I vostri commenti mi spronano a tornare a condividere con voi le stupidate che trovo su internet.. e magari tanto altro.. ma non mi va di fare promesse, per cui, bando alle ciance e vediamo la condivisione farlocca del giorno, la baggianata internettiana, la cosa che ti fa dire "grazie internet".

E' un video che a quanto pare gira già da un po', ma che io stranamente non avevo ancora incontrato!

Trattasi di un "taglio di capelli virtuale", che, grazie alla tecnologia denominata "Cetera" vi permetterà di vivere un'esperienza 3D, col solo aiuto delle vostre cuffie. 

Il 3D infatti in questo caso non è VIDEO, bensì AUDIO!

Come funziona? 

In sostanza la registrazione è effettuata per mezzo di 2 microfoni posizionati a una distanza pari alla distanza media che separa le orecchie, e la riproduzione è realizzata per mezzo di un algoritmo che permette di far sì che, indossando un paio di cuffie, ciò che sentiate sia una riproduzione fedele di ciò che sentireste se voi foste veramente immersi nell'ambiente dove è avvenuta la registrazione. Troppo complicato? Più facile a dirsi che a farsi, dunque GRAB YOUR EARPHONES, prendete un paio di cuffiette (ATTENZIONE: FUNZIONA SOLO SE INDOSSATE UN PAIO DI CUFFIE, NON FUNZIONA SE ASCOLTATE IL VIDEO DALLE CASSE) e.. buon divertimento!

PS: Giuro che non ci sono mostri che escono fuori all'improvviso


Qui potete trovare anche l'intero dialogo, ma vi consiglio di ascoltare anzitutto una prima volta con gli occhi chiusi e poi se volete, leggere il testo (e magari tradurlo per chi volesse)

PS: L'ho fatto sentire ad Ale e dovevate vedere la reazione, soprattutto nella parte finale :D

Lolò

giovedì 11 ottobre 2012

Lavori

Uuu da quanto é che non scriviamo un post??
Ma che fine hanno fatto i coniugi al quadrato??

Belli interrogativi che possono risolversi rileggendo il titolo del post: LAVORI.

Immaginavamo fosse impegnativo ma non pensavamo cosi tanto!
Ad ogni modo sappiate che gli Alò si stanno dando da fare a tirar su la loro tana.

Solo il parquet ci ha occupato la ram per settimane; aggiustarlo? rifarlo? ma che cacchio de legno è questo? come lo rimpiazziamo? Lo lucidiamo all'acqua? Più legni per terra stanno bene?
UUUU.... e dobbiamo ancora toccare l'argomento tinte...

Comunque non va cosi male, anzi personalmente debbo dirvi che mi sto divertendo un casino!
Il rischio di andare in "sovraeccitazione " è altissimo; ricorrere al training autogeno è indispensabile per capire in che momento della giornata mandare in standby l'argomento casa per non portarselo sotto le lenzuola o nella corsa o nel fare la spesa! D'altronde per un perfezionista maniacale come me questa è drogra..... che tuttavia sto gestendo bene e nelle giuste dosi ;)

 Ovviamente non mancano le discussioni, i litigi, e gli scontri sulle diverse visioni, ma ritengo che non ci sia niente di più naturale.... anzi alla fine io e Lolò andiamo sin troppo d'accordo!

Per condividere le nostre fatiche, abbiamo quasi ultimato la camera da letto e relativo bagno.
Siamo a metà strada con la cucina ingresso e cameretta.

Per il salone abbiamo interessanti prospettive per il futuro che vorremmo attuare se i conti bancari continueranno a supportarci E NON E' DETTO CHE CIO' AVVENGA!

Ad ogni modo se avete curiosità circa l'argomento "ristrutturazione" non esitate a chiedere... ormai siamo quasi degli esperti!

Augurando un felice fine settimana di riposo a voi, e di lavoro a noi...


Vi abbracciamo!

A!