lunedì 28 febbraio 2011

HO VINTO...



... forse questa vittoria arriva al momento giusto, forse era destino che la proprietaria della casa decidesse di non vendermi più la casa, forse non è un caso che la vittoria giunge proprio ora che ho il contratto e posso chiedere l'aspettativa, forse la vittoria vuole spingermi a prendermi quell'attimo di pausa che da tanto bramavo e a godermi il sogno americano anche se per un tempo determinato, determinato appunto dalla scadenza dei giorni di aspettativa.
Questa forse è l'occasione "once in a lifetime" da prendere al volo e raccontare ai propri nipoti o figli quando sarò vecchio..... cacchio ho vinto la green card, posso andare a vivere e lavorare in America....Devo subito chiamare Lolò per concordare la data di partenza, tanto l'avrà vinta sicuro pure lui se l'ho vinta io. Giugno? Settembre? quando andiamo?

Questi i miei pensieri fino a quando non ho visto TOTAL FEES 880$ a cui è seguito il classico rumore di testina che slitta sul giradischi e il brusco ritorno alla realtà, in questa Italia e in questo pesantissimo clima domestico.
Quella cifra mi ha insospettito e mi ha indotto a googlare l'email address del mittente, i cui risultati mi hanno definitivamente riportato alla reality.

Però questi si spammer si sono fatti veramente furbi, hanno scritto il mio nome e cognome e hanno preceduto di poco tempo la vera data della comunicazione dei risultati della lotteria americana. Baccalà come sono io poi... potevo non cascarci!?!?

E vabbè tornamo alla ricerca de casa và... anzi prima "SEI MARZO ARRIVI TU" a Firenze e poi casa và! Poi se la vinco, faccio sempre in tempo a pensare se sfruttarla o no, certo è che senza il dolce Lolò non si fa nulla :)

Ale!

domenica 27 febbraio 2011

Consiglio del giorno: Sweety Rome!

Per tutti i romani o tutti coloro che si trovano a passare per la capitale, volevo consigliare questo bel localino dal nome Sweety Rome!

E' una sala da thè-pasticceria, sito in via Milano (Via Nazionale), molto carino e molto molto buono!


Queste giornate saranno fredde e uggiose.. ma sono ideali per un bel Thè accompagnato da un buon Muffin!

La varietà è veramente tanta!

Io ho osato un po', e ho preso un Muffin alla Zucca con Cheese Cream... Ma buono!!

Insomma ve lo consiglio.

Scalda il cuore


Lolò

sabato 26 febbraio 2011

Alegria

Mi sono reso conto che gli ultimi post sono poco "funny".. Per cui voglio recuperare, anche perchè ho appena visto questo video che trovo geniale! :)

E' una pubblicità (scoprirete voi di cosa.).. Avrei potuto farci un QUIIIZ! :D



Lolò

That's amore



Lolò

mercoledì 23 febbraio 2011

Libertà


50.000 feriti.

10.000 morti. Morti ammazzati.

Un massacro.

Io mi rendo conto di quanto poco utile sia per la causa, ma volevo esprimere la mia solidarietà a tutte quelle persone che lottano per la loro libertà.


Se penso che 2 anni fa, quell'assassino, passò sotto casa mia...

E alla fine il mio pensiero pazzo è: ma se io lo avessi fermato, quel pomeriggio.. non so come, non so con quali conseguenze.. ma se io lo avessi fermato, quel pomeriggio.. avrei evitato la morte di 10.000 persone?

Tutto quello che entra in contatto con noi, per il solo fatto che è entrato in contatto con noi, ha a che fare con noi, e rientra in qualche modo nella nostra area di influenza, e quindi, nelle nostre responsabilità.

E' una frase che mi sono sentito dire spesso ultimamente, ed è una frase che trovo sempre più convincente. Che abbia un senso, o un'applicazione pratica in questo contesto, è abbastanza irrilevante.

Lolò

lunedì 21 febbraio 2011

Come dargli torto

La banca dello sperma australiana ha trovato un simpatico modo per incentivare la donazione:


Per davvero, questo il sito :P

Donate! Donate!

Lolò

domenica 20 febbraio 2011

Dalla playstation al burnout!

Buongiorno ragazzi.
Si lo so, stiamo trascurando un po' il blog.
Fortunatamente non dipende da alcun problema tra di noi, anzi posso dire che tra noi le cose vanno sempre idilliacamente. Si percarità si discute periodicamente come tutti gli umani, ma è indiscutibile che rappresentiamo ciascuno per l'altro l'appiglio essenziale per potersi svegliare la mattina con il sorriso sul volto certi che nonostante tutto possa remarci contro, noi comunque CI ABBIAMO.
E allora perchè lo stiamo trascurando questo caro dolce blog?
Mah che rispondere, non c'è una causa sola, stiamo attraversando un periodo che spero sia di TRANSIZIONE.
In entrambe le nostre case si sono verificati eventi che hanno profondamente scosso gli equilibri familiari e di conseguenza potete capire che la nostra attenzione è stata dirottata necessariamente su altro dal blog.
Noi vorremmo col cuore poter aggiornare e raccontarvi quello che ci succede e quello che stiamo progettando, però dopo 12-13 ore di lavoro e svariati pensieri/problemi le forze per potersi dedicare anche a questo nostro nido virtuale vengono meno.
Questo non significa che lo stiamo lasciando, o stiamo preannunciando una sua chiusura, assolutamente, ma solo che per un po' fino a quando tutto non inizierà a rigirare per il verso giusto, questa nostra casina virtuale ci vedrà ancora un po' latitanti.

Problemi a parte ho un disperato bisogno di vacanze che tra l'altro ho accumulato e sono li pronte ad essere consumate, se non fosse che il dolce Lolò è braccato fino a fine aprile con lo stage CHE FORTUNATAMENTE stà facendo.

Vabbè ritorno allo stress quotidiano, alla tosse, ai miei divorzianti genitori, alla mia stanchezza cronica, ai miei nei da togliere, alla casa da cercare, alla mia dolce sorellina maturanda, al lavoro, ai problemi.
Dicevo proprio l'altro giorno ad un mio vecchio amico con cui ho fatto un piacevole scambio di confidenze e problemi, che non riesco a capire come e quando siamo diventati improvvisamente grandi; senza che ci sia stato un campanello che mi abbia avvertito del passaggio, solo ora percepisco di aver lasciato quella fase adolescenziale in cui tutto era possibile, bello, infinito e plasmabile secondo la mia volontà per una nuova fase di vita fatta si di indipendenza economica ma anche di vincoli lavorativi, doveri e obblighi, che poco lascia spazio ai voli della mente: la maturità.
Benchè non si possa dire che la mia adolescenza sia stata propriamente spensiarata, tuttavia all'improvviso al primo accenno di burn out mi sono reso conto cosa significhi veramente diventare grandi; è avvenuto è chiaro... MA QUANDO?
Non voglio peccare di superbia dicendo di essere "arrivato", ma posso dire di aver raggiunto un grado di maturità tale che mi rende consapevole del fatto che all'improvviso non sono piu o almeno non sono solo la persona a cui tutto è perdonato e che sempre è tutelato da quelle persone che lo hanno cresciuto, ma sono anche quella che deve capire supportare e in un certo senso "aiutare a crescere" quelle stesse persone che fino ad oggi sono state la sua guida. Lo sto capendo ora, ed è veramente faticoso, ma ce la farò.
E' un periodo di evoluzione e cambiamenti per questo destabilizzante e doppiamente faticoso per me, ma ringrazio il destino, Dio, il fato o chi volete voi, per avermi dato la più bella, dolce e adorabile delle costanti; la persona per cui ogni sacrifico e sofferenza diviene accettabile e sopportabile; Il mio Lolò.

Ale!

lunedì 14 febbraio 2011

Burlesque




Ragazzi per quanto sia uno dei superstiti fan della Aguilera, mi trovo quasi in imbarazzo ad ammettere di essere stato POSITIVAMENTE sorpreso dal film/musical Burlesque.
Ero partito con l'idea di vedere una trashata clamorosa e deludente ed invece oltra ad aver stradorato quel puttanone colossale di Cher ed essere stato piacevolmente colpito dalle qualità interpretative del cooprotagonista maschile di Christina (solo a posteriori), devo anche dire che la colonna sonora è VERAMENTE BELLA.
Sono passati solo due giorni da quella sera al cinema con Mr Totaro e i coniugi MattFra, e già stò alla quinta riproduzione dell'album!


MERITA MERITA VERAMENTE.

PS L'interpretazione de Christina è veramente MEDIOCRE, fatta eccezione dei pezzi cantati!

Ale!

San Valentino

Lo sappiamo.

San Valentino è una festa commerciale (tocca capire poi quale festa non lo è), pensata e creata per farci spendere, per farci consumare, per farci comprare quei dannati Baci Perugina.. Che poi per inciso qualche anno fa li ho anche comprati.. e devo dire che per noi gay è anche più difficile.. Infatti quell'anno sul tubo dei baci c'era attaccato un angioletto con le ali colorate..d'azzurro, o rosa.. E la signora del Bar continuava a dirmi che siccome lo dovevo regalare io dovevo comprare l'angioletto rosa.. niente, non voleva capire.

Io e Ale prendiamo l'evento come un'occasione per stare insieme e abbiamo preso l'abitudine di cenare assieme. Poi vuoi mettere: magari c'è qualche promozione di coppia e ci presentiamo noi 2...non potremmo rinunciare a vederci rifiutare la promozione e sentirci dire che è solo per coppie "tradizionali". Poi quest'anno il ristorante l'ha prenotato Ale e io non so qual è! Iuu! Surprise! :)

Bon.

Detto questo, buon San Valentino, che tradotto significa ricordatevi di amare, sempre, di più di così, ancora di più, daii, ancora un po'.. perfetto!

Dò anche un abbraccio a chi, per un motivo o per l'altro, oggi sente di odiare questa festa.

E a chi si trova sempre in difficoltà..



Lolò

sabato 12 febbraio 2011

T'ho cercato tanto....



.... e alla fine t'ho trovato!

Per chi blusta pesantemten l'Eurospin sappia che ad ora è l'unico supermercato che mi ha dato l'occasione di comprare il latte e la mozzarella SENZA LATTOSIO!

TSE.....


Ale!
(protagonista della prossima serie di Desperete Housewives)

Come finirà

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Alcune decine di persone manifestano davanti al Palazzo di giustizia di Milano a favore di Silvio Berlusconi, indagato per il caso Ruby.

I manifestanti sventolano bandiere del Popolo della liberta' ed espongono striscioni come 'Giustizia non esiste la' dove non vi e' libertà''e ''Silvio, resistere, resistere, resistere''.



Lolò

sabato 5 febbraio 2011

Felici a Campo Felice!



Piccola pausa-fuga del fine settimana sui monti abruzzesi!

Ora che abbiamo riempito le panse, tutti in pistaaa!

Ale e Lolò